Cosenza city School

Nuovi talenti per la filiera

della Rigenerazione Urbana

in collaborazione con

La Scuola si rivolge ad architetti, ingegneri, geologi, storici e critici dell’arte, laureati in filosofia e marketing turistico, operatori culturali interessati a vario titolo ad acquisire conoscenze, abilità e competenze sui temi della rigenerazione urbana e delle trasformazioni sociali, per uno sviluppo sostenibile della città e delle comunità.

Con un approccio multidisciplinare e fortemente innovativo, la Scuola propone una lettura degli spazi urbani e degli insediamenti umani fornendo, attraverso percorsi teorici e laboratori, gli strumenti per la realizzazione di progetti di riattivazione di spazi – quartieri, borghi, edifici - abbandonati, dismessi o parzialmente inutilizzati per farne centri riqualificati, sperimentali, generativi, inclusivi, a partire dalle specifiche esigenze di contesto.

Sarà dedicata articolare attenzione alla imprenditorialità sociale, culturale e turistica, alla competitività territoriale e all’impatto economico della rigenerazione.

La Scuola si avvale della collaborazione di istituti, atenei e organizzazioni nazionali e internazionali, e della partecipazione dei maggiori esperti del settore (24ore Business School, Unical, Università Mediterranea e Università della Magna Grecia e atenei internazionali,  Fondazione con il Sud, Farm Cultural Park e altri collettivi di artisti per l’innovazione sociale), proponendo confronti con progetti e casi di successo italiani e internazionali.

In accordo con gli ordini professionali coinvolti, la Scuola rilascia crediti formativi e certificazione attestante le abilità acquisite.

 

Per la sua prima edizione la Scuola avrà come campo di ricerca e sperimentazione la città vecchia di Cosenza, al centro delle attività della Fondazione Giuliani e del suo Laboratorio urbano. Il centro storico di Cosenza è oggetto di un Contratto istituzionale di sviluppo con il Mibact per un progetto integrato di recupero (delibera Cipe n. 10 del 2018).

Sede e durata del corso

La Scuola ha una durata di circa 3 mesi per un totale di 7 weekend, 2 ogni 15 giorni, 14 giornate tra teoria, laboratori ed esame finale. La sede è Villa Rendano.

 

Programma (in via di definizione)

Leggere la città

Architettura e Ingegneria Narrativa

La Rigenerazione urbana: metodi, modelli ed esperienze

Interventi per il centro storico di Cosenza

L’architettura sociale: trasformare le comunità

Nuove economie per il territorio

Raccontare la città (storytelling digitale, videomaking e fotografia)