Futuro interiore

 CO/Esistenze. è uno spazio di flashback e retrospezione. Il luogo delle storie, di quell' "incantesimo che agisce sullo scorrere del tempo",  come diceva Italo Calvino parlando del racconto. Qui teniamo vivo il desiderio di ascoltare il seguito. Libri, podcast e creazioni digitali, immaginando il futuro. 

Le spezierie

"Dall’ingresso veniva fuori l’odore acre e caratteristico delle diverse spezie e droghe unito a quello di iodio e di etere. E tiravano avanti decorosamente tutte senza farsi alcuna concorrenza e senza gelosia di mestiere. La sera si trasformavano in piccoli cenacoli ed in vivaci ritrovi familiari ove si commentavano i fatti e gli avvenimenti del giorno".

"Visioni e Voci della Cosenza Vecchia", Luigi Rodotà, Pellegrini Editore

Le spezierie di CosenzaGiostra Vecchia
00:00 / 06:46

Composizione

digitale

di Stefania

Chiaselotti

Sertorio (a) quattromani

"Il mio paese natale è sempre stato un piccolo insediamento che non ha mai superato la soglia dei millecinquecento abitanti e negli anni Venti del secolo scorso assisteva impotente alla perdita di quasi un terzo dei residenti costretti dalla fame e dalla miseria a emigrare in America".

"Sertorio (a) quattromani", Ugo Dattis e Paolo Veltri (Pellegrini Editore)

Sertorio (A) QuattromaniGiostra Vecchia
00:00 / 02:31

I Gran Caffè del '900

"Allegro era il “Gran Caffè Gallicchio”al Corso Telesio che passò poi a don Peppino Pranno e quindi all’indimenticabile cav. Renzelli. II Gallicchio aveva due sale: la rossa e la verde  così denominate dal colore dei lunghi divani posti in giro lungo le pareti illuminate dal bianco chiarore dell’acetilene. II caffè era frequentato dalle personalità più autorevoli della cultura, della politica e del giornalismo e, nelle ore inoltrate della sera, dagli immancabili viveurs dell’encienne règime: due sa lotti che costituivano il centro della vita intellettuale cosentina".

 "Visioni e Voci della Cosenza Vecchia", Luigi Rodotà, Pellegrini Editore

I Gran Caffè del '900Giostra Vecchia
00:00 / 03:10
Sertorio (A) Quattromani

Composizioni digitali di Stefania Chiaselotti